BISCOTTI TIMBRATI COTTI IN PADELLA

Livello di difficoltà : ☆
Categoria : limoncello, Dolci, adatte ai bambini, FARINA MANITOBA, merenda, HOME MADE, LIMONE, snack, PASTA FROLLA, IMPASTATRICE KENWOOD KMIX, LATTE, zucchero a velo, SIERO DEL LATTE, LATTICINI, colazione, BISCOTTI, BURRO
Tempo di preparazione 10min
Tempo di cottura : 8-10min a portata
Porzioni ottenute: 50 biscotti

UTENSILI:
planetaria kenwood kmix
piano di lavoro
mattarello
pellicola per alimenti
padella
timbro in silicone HOME MADE
stampini

Ingredienti
PASTA:
500gr farina manitoba
130gr zucchero a velo
12gr di lievito per dolci
1tuorlo d’uovo
1pizzico di sale
150gr burro
20ml di limoncello (o succo di limone)
(v.ricetta)
https://fantasiediilaria.wordpress.com/2014/05/27/limoncello/
30ml latte

Stessi ingredienti della precedente ricetta dei BISCOTTI ALLE MELE
COTTI IN PADELLA
(v.ricetta)
http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/11/biscotti-alle-mele-cotti-in-padella.html

questa volta non ripieni ma semplicemente leggeri,croccanti,dorati e soprattutto marchiati HOME MADE!

Mesi fa avevo comprato questo timbro con la possibilità di realizzare biscotti personalizzati incidendone la superficie ma talvolta capita che tanti accessori acquistati per la cucina spesso siano inutilizzati e vengano così dimenticati,è anche vero che all’occorrenza il “gadget vergine”
ri-torna divenendo utile a realizzare l’idea buona e d’ispirazione per il piatto che lo vedrà protagonista;e così è stato!

PROCEDIMENTO:
Dopo aver realizzato l’impasto e messo a riposo in frigo per 1 ora
(v.ricetta)
http://www.fantasiediilaria.ifood.it/2015/11/biscotti-alle-mele-cotti-in-padella.html

Ho steso al mattarello in una sfoglia sottile la pasta e mediante uso di timbrino con scritta HOME MADE sono andata ad incidere sulla superficie della sfoglia la scritta intagliando subito dopo il biscotto secondo forma dei miei stampi;rotonda,rettangolare e quadrata.
Ho continuato in questo modo fino ad esaurimento della pasta.

Messa la padella antiaderente su fiamma con fuoco minimo ho portato in cottura i miei biscotti cuocendolo fino a doratura da entrambi i lati e messi a freddare su gratella.
Una volta freddi ho spolverizzato la superficie dei biscotti con un accenno di zucchero a velo tale da arricchirli senza però coprire la deliziosa scritta (che in cottura non ha conseguito deformazione).

Serviteli in tavola per iniziare al meglio la giornata o per spezzare la fame del pomeriggio con un caldo tè.
Sempre buoni,soprattutto HOME MADE!

image

Scritto con WordPress per Android

Altre ricette simili a questa:

Commenta con Facebook

commenti

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]