BISCOTTI ALLE MELE CON FARINA MULTICEREALI

Buongiorno dolcissimi amici, oggi vi delizierò con i miei fantastici biscottini di mele. Era tanto che volevo farli!
Questa non è una ricetta qualsiasi presa sul web, ma ho chiesto la ricetta direttamente alla pasticciera che lavora nel mio bistrot preferito! Sono rimasta piacevolmente sorpresa per la sua disponibilità nel segnarmi gli ingredienti  in un fogliettino volante, ma sorridendo mi dice:
“Il procedimento dovrai farlo tu”! Le rispondo che per me non è un problema, anzi è cosi bello creare dal niente, qualcosa di fantastico come questi meravigliosi biscottini! Naturalmente ho modificato la ricetta secondo i miei gusti, sostituendo la farina 0 con la multicereali bio, la vanillina con una bacca di vaniglia bourbon e la scorza di un limone di Sorrento, e utilizzando il burro di panna centrifugata. Voi non avete idea di quanto io  ami questi biscottini, sono deliziosamente sublimi, morbidi e profumati, un vero incanto! La dolcezza della mela si sposa perfettamenta con il profumo della vaniglia  e del limone, esaltando cosi la bontà di questo semplice biscotto! 
Auguro a tutti voi una splendida settimana!
Con affetto, Laura <3 

INGREDIENTI:

400 gr di farina multicereali bio
250 gr di burro morbido di panna centrifugata
150 gr di zucchero a velo
3 uova 
400 gr di mele golden delicius, lavate, sbucciate e tagliate a piccoli pezzetti
15 gr di lievito per dolci
la buccia grattugiata non trattata di un limone di Sorrento

PROCEDIMENTO:

In planettaria inserire la frusta K e montare il burro morbido con lo zucchero a velo.
Incorporare al composto la farina setacciata, le uova, i semi di una bacca di vaniglia e la scorza grattugiata del limone, le mele, e per ultimo il lievito.
Amalgamare il tutto fino ad ottenere un impasto morbido.
Lasciare riposare l’impasto per 30 minuti in frigo.
Rivestire  una leccarda con la carta forno. Con due cucchiai prelevare il
composto e cercare di fare delle chenell non tanto grandi. 

Cuocere a forno caldo ventilato a 200° C per 10 minuti finchè i biscottini non sono dorati.
Sfornare e lasciare raffreddare su di una gratella per dolci.
Conservare sotto una campana di vetro e consumare entro due o tre giorni.





Note: le mele si possono sostituire con gocce di cioccolato di buona qualità.


       CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST DI CUCINA IN CUCINA 
      “DI MAGGIO E GIUGNO” IDEATO DA BARBARA E OSPITATO DA LAURA                  “La ricetta nel cassetto” 

Altre ricette simili a questa:

Commenta con Facebook

commenti

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.