Bignè alla panna con Asiago e mortadella

Non è troppo tardi per postare, vero? Ahahaha!! Perdonatemi, ma in questi giorni son super indaffarata, ma stasera mi son detta “eh no, stasera bisogna che torni su quel blog e ci scrivi qualcosa!” e infatti eccomi qui :D Per farmi perdonare vi offro questa ricetta super sfiziosa, dei bignè salati, dove per la preparazione della pasta non uso il burro, ma la panna, una rivelazione! Bignè morbidissimi e veramente buoni!!
Ingredienti per 4 persone:

  • farina 00, 130 g
  • acqua, 100 ml
  • panna liquida, 100 ml
  • latte, 100 ml
  • 3 uova
  • Asiago tagliato a piccoli cubetti, circa 100 g
  • Mortadella tagliata a piccoli cubetti, circa 100 g
  • sale
  • olio di semi di girasole o di arachide per friggere

Preparazione: in una casseruola riunite l’acqua, il latte, la panna e due pizzichi di sale, ponete sul fuoco e fate bollire, dunque spegnete, aggiungete la farina in una sola volta e mescolate velocemente con un cucchiaio di legno. Ponete di nuovo sul fuoco e mescolate finchè l’impasto non si stacca dal tegame e comincia a formare  una palla. Togliete dal fuoco e fate intiepidire. In una ciotola sbattete le uova, unitele poco per volta alla pasta, mescolando bene dopo ogni aggiunta finchè l’uovo si amalgama bene (se non volete faticare troppo per questa operazione usate il mixer). In un pentolino scaldate abbondante olio. Prelevate mezzo cucchiaio di pasta, ponetevi al centro un cubetto di Asiago e uno di mortadella, ricoprite con altrettanto impasto, aiutandovi dunque con due cucchiai, formando il bignè; tuffatelo nell’olio e fate dorare bene. Scolate e ponete su carta assorbente. Seguite lo stesso procedimento fino ad esaurimento ingredienti.

Altre ricette simili a questa:

Commenta con Facebook

commenti

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.