Autumn in Latera.


Quando la terra comincia a dormire sotto una coperta di foglie leggere, quando gli uccelli non cantano niente.
Quando di ombrelli fiorisce la gente,
quando si sente tossire qualcuno,
quando un bambino diventa un alunno.
Ecco l’Autunno!!!

Così recita la poesia che Lorenzo ha dovuto imparare per oggi: chissà se la maestra Laura lo ha interrogato?!?! E proprio ripetendo la poesia durante il viaggio che abbiamo raggiunto il borgo di Latera, nell’alto viterbese.

Il borgo medioevale di Latera è un incanto. Avvolto nelle brillanti sfumature dell’Autunno, dal profumo inconfondibile delle caldarroste calde e dal profumo dei camini accesi. Passeggiando tra i vicoli stretti si percepisce la quiete assoluta di questo posto: appena 825 abitanti. QUANDO IL TEMPO SEMBRA ESSERSI FERMATO. 

#ilmarrone

La ricchezza del borgo di Latera è la varietà molto pregiata di castagna di cui si riempie il paese: IL MARRONE. Nella parte alta del paese c’è uno splendido parco comunale – da visitare – pieno di castagneti. I lateresi sono stati così bravi da custodire la loro ricchezza sotto tutti gli aspetti, naturalistico, agricolo, turistico e paesaggistico ottenendo la certificazione I.G.P. : COMPLIMENTI.

#lasagra
In questi ultimi due weekend di Ottobre – ne resta ancora 1 a disposizione: consiglio assolutamente – si festeggia la 34 edizione della Sagra del Marrone. Una sagra piccola, ben organizzata. UNA FESTA DI FAMIGLIA ALLARGATA. Presso “OSTERIA DELLA CASTAGNA” si mangia menù fisso 18.00 il Menù del Marrone. PROPOSTA CULINARIA ECCELLENTE. 



Menù del Marrone
Antipasto del Marrone
(formaggi, bruschette miste, panzanella e polenta)
Primi Piatti 
Zuppa di Ceci 
Penne del Bosco 
(funghi, salsiccia e castagne) 
Secondo Piatto
Arista con le Prugne 
Contorno 
Insalata di Radicchio Rosso 
Dolce
Salame di Cioccolato e Castagna 
TUTTE LE INFO LE TROVATE SULLA PAGINA DELLA PRO-LOCO LATERA

Altre ricette simili a questa:

VAI ALLA RICETTA


Nessun commento...

Inserisci un Commento

Devi effettuare il Login per inserire un commento.