FOOD BLOGGER: peppe

Gli ultimi post di peppe

Torta Pasquettina.

Oggi vorrei presentarvi una torta creata dal maestro pasticcere Franco Lanza in occasione delle prossime festività pasquali. Ho letto questa ricetta  su di una rivista locale e subito mi è piaciuta anche perchè ho riconosciuto una serie di ingredienti tipici della nostra terra pugliese e dei nostri dolci pasquali. Non è la solita crostata, non Continua a leggere..

Continua a leggere..

Torta di zucchero (Tarte au sucre).

La settimana scorsa girava sul web un video molto accattivante dove si illustrava la preparazione di una torta francese allo zucchero. Che dire è stato amore a prima vista!!Mi ha così incuriosito che alla fine l’ho preparata. Prima di condividere le ricette preferisco testarle e magari adattarle ai miei gusti , infatti anche questa volta Continua a leggere..

Continua a leggere..

Sfogliata croccante con patate e carciofi.

Sicuramente anche voi ogni tanto avete voglia di qualcosa di nuovo, di alternativo alle solite pizze e focacce,  percio’ ho pensato di condividere con tutti voi la ricetta di questa gustosa sfogliata con carciofi e patate. Si prepara velocemente, è facilissima e ne resterete sorpresi per la sua bontà. Questa è una ricetta che ho Continua a leggere..

Continua a leggere..

Flaounes-Focaccine cipriote al formaggio.

Questo Re-cake di Marzo ci prepara alle prossime festività pasquali  proponendoci la realizzazione di gustose focaccine al formaggio di provenienza cipriota e dal nome quasi impronunciabile. Spulciando in rete ho trovato che Flaounes si pronuncia “Flaùnas” e a quanto pare nella tradizione cipriota si preparano proprio nella settimana di Pasqua. Il gioco del re-cake come Continua a leggere..

Continua a leggere..

Cappellacci di patate e funghi porcini con fonduta di taleggio.

Indovinate un po’ dove sono andato a curiosare questo mese? Curiosi vero? Il giochino dello scambio ricette oramai è diventato per me un appuntamento fisso che mi ha permesso di conoscere tante nuove amiche appassionate come me di cucina e di tutto cio’ che gira attorno ad essa. Questo mese sono stato abbinato a Gaia Continua a leggere..

Continua a leggere..

Zeppole all’olio.

Oggi zeppoliamo…ma non con la solita ricetta, ho voluto provarne una che mi ha  molto incuriosito perchè prevede l’uso dell’olio al posto del burro. In rete ce ne sono per tutti i gusti di ricette,  ma questa mi ha “catturato” percio’ sabato pomeriggio ho voluto provare. Oltre all’olio ho voluto provare in questa ricetta la Continua a leggere..

Continua a leggere..

Chiacchiere e Roselline di Carnevale.

Mentre preparavo queste sfiziosissime chiacchiere mi è venuto in mente il ritornello di una canzone di Battisti,  sapete perchè? Perchè questi dolci di Carnevale si chiamano in mille modi diversi, dunque ” Tu chiamale se vuoi…..” Chiacchiere, cenci, crostoli, bugie, frappe e potrei continuare,  perchè in ogni regione le chiamano in modo diverso ma la Continua a leggere..

Continua a leggere..

Polpo “Ubriaco” al vino rosso .

Secondo voi… se un polpo incontra una bella bottiglia di vino rosso cosa succede? A mio modesto parere se la beve e poi …e poi sarà un po’ brillo o ubriaco fradicio. Scherzi a parte,  oggi voglio farvi conoscere questa ricetta che è  di una facilità e semplicità disarmante. Anche in questa ricetta ho voluto Continua a leggere..

Continua a leggere..

Red Velvet Cheesecake.

Siete curiosi di scoprire questa red velvet cheesecake? Io sono curioso di assaggiarla,  perche da quando è stata pubblicata la ricetta per il re-cake2.0 di febbraio,  non ho fatto altro che pensare a Lei… Capita proprio nel mese giusto infatti ho deciso di realizzarla per il giorno di San Valentino. Il tema proposto è di Continua a leggere..

Continua a leggere..

Torta al vino e nocciole.

Oggi voglio presentarvi una torta che sicuramente vi stupirà per gli ingredienti con cui è stata realizzata. Cercavo una ricetta giusta per poter utilizzare tra gli ingredienti il vino, allora ho pensato alla mitica torta “ubriaca” . Ho realizzato una versione tutta mia rivisitata dove ho aggiunto le nocciole ed un vino molto importante,  infatti  Continua a leggere..

Continua a leggere..