FOOD BLOGGER: pasticcerapasticciata

Gli ultimi post di pasticcerapasticciata

Pane pomodoro e origano con pomodori secchi

Condividi Facebook Twitter Google + Stampa Un pane che sa di estate con i suoi sapori di pomodoro e origano , che sa di scampagnate e picnic e che fa subito festa sia da solo che non un filo di olio e sale Difficoltà: Media Preparazione: 90 minuti Cottura: 60 minuti Porzioni: 10 Costo: Molto Continua a leggere..

Continua a leggere..

Cookies cioccolato fondente e fior di sale

Condividi Facebook Twitter Google + Stampa Questi biscotti sono davvero un peccato irrinunciabile … una volta che li avrete scoperti difficilemente li lascerete andare e diventeranno il vostro “momento dolcezza” preferito Non posso rivendicare la paternità di questi cookies perchè in realtà li ho “scopiazzati” dal libro Biscotti di Natale di Barbara Torresan modificandoli in Continua a leggere..

Continua a leggere..

Brioche con crema di pistacchi e cioccolato

Condividi Facebook Twitter Google + Stampa Queste brioche sono ricche…ricche di gusto ma sopratutto ricche di pistacchio e cioccolato, un abbinamento raffinato e goloso . Realizzate con pasta madre possono essere eseguite anche con lievito di birra senza perdere di gusto e in morbidezza Difficoltà: Media Preparazione: 30 minuti Cottura: 20 minuti Costo: Molto Basso Continua a leggere..

Continua a leggere..

Biscotti alla panna senza uova nè burro

Condividi Facebook Twitter Google + Stampa questi biscotti sono davvero semplicissimi ,fatti di pochi ingredienti e con un sapore delicatissimo di vaniglia Preparazione: 5 minuti Cottura: 10 minuti Porzioni: 40 pezzi Ingredienti farina tipo 0 400 g Zucchero a velo 180 g Lievito chimico in polvere 1/2 bustina Sale 1 pizzico Vaniglia (semi) 1 bacca Continua a leggere..

Continua a leggere..

Biscotti semi integrali con grano saraceno e nocciole

Condividi Facebook Twitter Google + Stampa Preparazione: 10 minuti Cottura: 12/15 minuti Porzioni: 40 pezzi Ingredienti farina di tipo 2 300 g Farina di grano saraceno 50 g Granella di nocciole 50 g uovo 1 Lievito chimico in polvere 1/2 bustina zucchero zefiro di canna 100 g Olio di semi 80 g Miele millefiori 2 Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pan brioche salato curcuma pistacchi e speck

Condividi Facebook Twitter Google + Stampa questo pan brioche nasce in occasione del pasta madre day 2017  volevo portare qualche cosa di differente e originale ed è nato lui… giallo come il sole e morbido come un cuscino Difficoltà: Media Preparazione: 30 minuti Cottura: 45 minuti Porzioni: 8 persone Ingredienti Farina forza 350 500 g Continua a leggere..

Continua a leggere..

Risotto zucchine e salmone affumicato

Condividi Facebook Twitter Google + Stampa Questo risotto semplicissimo unisce il sapore dolce e delicato delle zucchine con quello persistente e sapido del salmone affumicato per un piatto irresistibile e raffinato Preparazione: 10 minuti Cottura: 20 minuti Porzioni: 4 4 persone Ingredienti riso 400 g zucchine 2 Salmone affumicato 150 g Brodo vegetale 2 l Continua a leggere..

Continua a leggere..

Maritozzi romani con uvetta e pinoli

Condividi Facebook Twitter Google + Stampa Quando ero piccola mia nonna mi portava ogni tanto al bar a fare merenda e il classico delle mie merende erano i maritozzi romani con uvetta e pinoli ,non li prendevo nella variante goduriosa con panna ma li prendevo semplici … quel panino morbido e ricco era una gioia Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pizza romana scrocchiarella con lievito madre

Condividi Facebook Twitter Google + Stampa Questa pizza romana scrocchiarella con lievito madre vi sorprenderà , alveolata e leggera ma bassa e croccantissima ,saporita e leggera adatta da mangiare da sola o perfetta con condimenti freschi e crudi Difficoltà: Media Preparazione: 30 minuti Cottura: 20 minuti Ingredienti farina per pizza 300 g Acqua 230 g Continua a leggere..

Continua a leggere..

La tecnica del water roux o della gelatinizzazione

La tecnica del water roux o della gelatinizzazione o ancora metodo cinese tangzhong mamma mia quanti nomi strani ha la panificazione… sembrano fatti apposta per farci perdere la voglia di fare il pane. Non servirà mica una laurea per impastare un pò di acqua  e farina come faceva mia nonna e fare un pane ,no? Continua a leggere..

Continua a leggere..