FOOD BLOGGER: Lella

Gli ultimi post di Lella

Polpette di spaghetti

INGREDIENTI PER 4 PERSONE – 350 g di spaghetti – 50 g di mozzarella – 150 g di prosciutto cotto in una sola fetta – 100 g di fontina – 3 uova – 100 g di burro – 1 cucchiaio di olio extravergine – 3 cucchiai di pangrattato – sale – pepe 1. Spezzettate minutamente Continua a leggere..

Continua a leggere..

Primi Piatti: Conchiglie rigate ai funghi e castagne

Ingredienti 350 G Pasta Tipo Conchiglie Rigate 150 G Funghi Finferli 150 G Castagne Secche 50 G Olio D’oliva Extra-vergine 20 G Porri 20 G Misto Di Erbe Aromatiche 20 G Burro 4 Cucchiai Formaggio Parmigiano Reggiano Grattugiato 1/2 Bicchiere Vino Rosso Secco Brodo Vegetale Sale Pepe Preparazione Tagliare le castagne sul lato piatto e Continua a leggere..

Continua a leggere..

Ricette con il Bimby: Ciambella integrale

Una ciambella integrale preparata con il bimby che puoi abbellire o arricchire seguendo i consigli che ti ho lasciato a fine articolo o spolverizzarla semplicemente con zucchero a velo. Se vuoi puoi sostituire la farina di riso con fecola di patate o con farina 00, avrai una ciambella appena meno soffice e dall’aspetto più rustico Continua a leggere..

Continua a leggere..

Ricette Senza…( glutine, lattosio, uova ecc.): BISCOTTI AL RISO

Ingredienti: 100 g. farina di riso 75 g. farina tipo 0 70 g. zucchero 60 g. burro Uova Latte ½ bustina di vanillina ½ bustina lievito per dolci Zuccherini Versate nel robot: la farina di riso, la farina tipo 0, lo zucchero, il burro, un tuorlo d’uovo, 6 cucchiai circa di latte, la ½ bustina Continua a leggere..

Continua a leggere..

Secondi piatti: Carpaccio al parmigiano

Ingredienti 400 G Polpa di vitello tagliata a fettine 2 Cucchiai Olio D’oliva Sale Pepe Nero Formaggio Parmigiano Preparazione Disporre le fette di carne in un piatto di servizio. In una ciotola battere l’olio con il sale e il pepe e versare sulla carne. Lasciar riposare in frigo 10 minuti. Tagliare il parmigiano a lamelle Continua a leggere..

Continua a leggere..

La Festa del Papà

Il 19 marzo è la festa del papà! È una tradizione che in Italia è arrivata dall’America dove nei primi anni del 1900 una ragazza, come regalo per il compleanno di suo padre, gli dedicò un’intera giornata! In America la festa del papà veniva festeggiata a giugno, mentre in Italia si ritenne opportuno farla coincidere Continua a leggere..

Continua a leggere..

Storia e ricetta delle zeppole di San Giuseppe

Il 19 marzo è la festa dell’arrivo della primavera, della potatura e delle semine: il culto cattolico legato al padre di Gesù, Giuseppe il falegname, è del 1034. San Giuseppe è il protettore dei falegnami e carpentieri; dal 1621, per decisione di papa Gregorio VI, il giorno del santo è anche la festa del papà. Continua a leggere..

Continua a leggere..

Oggi 19 Marzo: Festa del Papà- Auguroni !!!!!!

IL PRINCIPE Arriva un Principe con un cavallo bianco: viene da lontano e sembra molto stanco. Al posto della spada c’è l’ombrello e c’è il cappotto al posto del mantello; però a guardarci bene il cavallo non ce l’ha, io gli corro incontro e gli dico: “Ciao papà!” (di M. Moschini) 18 Visite totali, nessuna visita Continua a leggere..

Continua a leggere..

Le Ricette della Domenica e dei giorni di Festa; Raviole bolognesi, per San Giuseppe

Le raviole bolognesi sono dei dolcetti tipici della città di Bologna. Si tratta di ravioli di pasta frolla ripieni di mostarda bolognese, che un tempo venivano preparati il 19 marzo in occasione della festa del papà. Vengono chiamate infatti raviole di San Giuseppe. La mostarda bolognese in esse contenuta è anche detta marmellata nera per Continua a leggere..

Continua a leggere..

#RicettePerLaFestaDelPapà: Zeppolone di San Giuseppe con crema alla vaniglia e fragole

Lo zeppolone di San Giuseppe è un tipico dolce napoletano che si prepara in occasione della festa del papà in alternativa alle classiche zeppole monoporzione. A differenza delle zeppoline che spesso sono fritte, la cottura dello zeppolone avviene in forno e la sua farcitura classica è a base di crema pasticcera e amarene, per una Continua a leggere..

Continua a leggere..