FOOD BLOGGER: Le Ricette di Valentina

Gli ultimi post di Le Ricette di Valentina

Cocktail analcolico di Halloween

Questo cocktail analcolico è perfetto per soddisfare grandi e piccini durante la festa più spaventosa dell’anno. Gli ingredienti sono pochi e di facile reperibilità, però dovrete procurarvi delle cannucce nere, delle siringhe usa e getta senza ago e se è possibile, uno stampo per il ghiaccio a forma di piccole sfere. Quest’ultimo non è fondamentale, Continua a leggere..

Continua a leggere..

Halloween: cerotti di wafer insanguinati

Seconda ricetta a tema, anche questa volta le parole d’ordine sono facile, economico e d’effetto, soltanto due ingredienti per stupire con una merenda impressionante. Anche per questi cerotti l’aiuto delle gemelle è stato fondamentale, a loro il compito di terminare gli scarti di wafer. Le dosi sono puramente “simboliche” vi occorrono tanti wafer alla vaniglia Continua a leggere..

Continua a leggere..

Hot dog di Halloween

Questa settimana inizierò a condividere con voi idee di ricette spaventose per la festa di Halloween. Devo fare una piccola premessa, questa nuova festa importata, io la vivo con spirito goliardico, un momento per stare in compagnia, per scherzare e divertirsi, quindi nulla di pagano, satanico o sconveniente.  Ho voluto specificare questa cosa per non Continua a leggere..

Continua a leggere..

MANGIA CIO’ CHE LEGGI #3 (versione 2018): insalata di patate all’olio da FESTA MOBILE DI E. Hemingway

Questa settimana sono rimasta a corto di idee per la mia rubrica, così in cerca di ispirazione sono andata a vedere i primi post mangio ciò che leggi. All’inizio del blog ero molto inesperta (lo sono ancora), e mi sono accorta chiedi alcuni libri a cui sono molto affezionata non hanno delle fotografie degne del Continua a leggere..

Continua a leggere..

Acciughe con bagnetto di nonno Ugo

Forse non ci crederete, ma sono stata una bambina inappetente che viveva di pasta all’olio e bistecca impanata. Pochi piatti attiravano la mia attenzione, alcuni di questi erano insoliti per una bambina tutta ossa, come le acciughe al verde. Mangiate con il pane e il burro, per me erano la cosa più buona del mondo, Continua a leggere..

Continua a leggere..

Parmigiano infuocato

Questa è una ricetta della mia mamma, sulle nostre tavole quando si festeggia qualcosa o si invitano tanti amici, il barattolo “infuocato” non manca mai. Questi cubetti di parmigiano sono perfetti per l’aperitivo, li trovo divini per accompagnare del prosecco ghiacciato oppure come fine pasto, sono anche un’ottima idea per un regalo gourmet, basta un Continua a leggere..

Continua a leggere..

NUOVO VIDEO: Salatini ai wurstel, cotti con la friggitrice ad aria

Un nuovo video per voi, dove spiego come preparare in pochi minuti dei salatini ai wurstel. Ricetta base che potrete modificare con qualsiasi ripieno voi preferiate un esempio lo trovate a questo LINK.                                     Se avete domande non Continua a leggere..

Continua a leggere..

Tarte au flan

Da quanto ho assaggiato questa torta nella nostra fuga Pasquale a Cannes, avevo in testa di provare a rifarla casa, perché con il suo sapore delicato e la sua consistenza fresca la rende un dessert elegante perfetto per chiudere un pasto generoso oppure per una merenda ricca con i vostri bambini, vista la sua consistenza Continua a leggere..

Continua a leggere..

Panna cotta ai lamponi (congelati)

 So che ormai l’autunno è arrivato e i lamponi sono difficili da reperire se non a prezzi pari alle gemme preziose, ma quest’estate ho fatto la formichina e  mi sono fatta la scorta di piccoli frutti nel congelatore per preparare gustosi dessert per tutto l’inverno.Non vi preoccupate se non avete scorte pronte, potrete correre al Continua a leggere..

Continua a leggere..

MANGIA CIO` CHE LEGGI #124: cotoletta e patatine (in friggitrice ad aria) ispirate da H di Lidia Calvano

Un romanzo diversamente giallo… Nulla di più esatto per descrivere questa storia emozionante.Non sapevo cosa aspettarmi da questo libro e ora che l’ho finito mi sento svuotata. Acca mi è entrato dentro, la sua voce mi accompagnerà ogni volta che vedrò bambini speciali come lui.Quando ho letto la sinossi ero un po’ restia perché avevo Continua a leggere..

Continua a leggere..