FOOD BLOGGER: Gufetta Siciliana

Gli ultimi post di Gufetta Siciliana

Arancini? Per tutti i gusti, anche vegetariani!

Le variabili negli ingredienti della più classica delle ricette siciliane sono pari al numero degli stessi abitanti dell’isola: per non far torto a nessuno io ho intitolato il post “i miei arancini” perchè a casa mia si fanno così. Vi mostrerò anche come fare una versione vegetariana che ho studiato per una mia amica green. Continua a leggere..

Continua a leggere..

Babà al limoncello con crema agli agrumi e pistacchio

I babà hanno rappresentato per me una vera e propria sfida: ci ho provato diverse volte con risultati non molto apprezzabili ma alla fine ce l’ho fatta. L’impasto del babà con il lievito madre l’ho già descritto in una mia precedente ricetta (vedi procedimento). Ho messo l’impasto negli appositi stampini, riempendoli per 2/3, e ho fatto Continua a leggere..

Continua a leggere..

I "cuddureddi" : antichi dolci della vendemmia

                                                                                                    Tempo di vendemmia: anche la mia Continua a leggere..

Continua a leggere..

Cassetta di frutta…dolce

Quest’estate l’ho vista spesso sul web e me ne sono innamorata: è un dolce scenografico e dall’effetto sorprendente. Io l’ho preparata per il compleanno del mio papà: lui non ama i dolci ma è rimasto dolcemente sorpreso da questa torta anche perchè lui con le cassette e i frutti della terra ci ha condiviso una Continua a leggere..

Continua a leggere..

Orecchiette piselli, patate e cozze

Un primo veloce ma gustoso? Non sempre si può stare tanto dietro ai fornelli, specialmente quando gli orari di lavoro permettono brevi lassi di tempo a disposizione. Senza mai rinunciare al gusto è possibile preparare un ottimo primo che potrà soddisfare tutta la famiglia. Mettete in un tegame con olio extravergine d’oliva, una grossa patata Continua a leggere..

Continua a leggere..

I frutti dimenticati: le azzeruole

               Il suo nome botanico è Crataegus azarolus, da noi si chiama ‘nzalora . Raramente troviamo questi piccoli frutti dal fruttivendolo: sono diventati una rarità quasi sconosciuta ai giovani.  Mi piace l’antiquariato, anche quello botanico, per cui nel mio giardino si trovano alcune di queste specie ormai dimenticate dagli interessi commerciali. Questo Continua a leggere..

Continua a leggere..

Brioche siciliana per granita e gelato

La prima colazione estiva, in questo lembo di Sicilia orientale, la vede protagonista insieme ad un buon gelato artigianale che la farcisce o tuffata in una deliziosa granita: è la brioche col tuppo, come la chiamano a Catania. Ormai si può gustare a qualsiasi ora del giorno in qualsiasi bar o chiosco o carrettino dei Continua a leggere..

Continua a leggere..

Pennette con crema di zucchine, ricotta e nocciole croccanti

  Oggi vi propongo un primo delicato e nello stesso tempo intrigante e particolare, dedicato a tutti quelli che amano le scoperte. Questo piatto mi è stato suggerito da una fantastica ristoratrice di Tortorici che ho conosciuto quest’anno. Lei ha un agriturismo all’interno di un noccioleto, quindi sperimenta ricette gustose per i suoi ospiti, utilizzando Continua a leggere..

Continua a leggere..

Melanzane alla cenere

Mi piace scorazzare, anche virtualmente, nelle cucine di altri popoli e mi stupisco quando trovo somiglianze con la cucina tradizionale della mia terra. A parte alcuni ingredienti, nella preparazione, questo semplicissimo piatto contadino ha dei tratti in comune con un piatto mediorientale: la baba-ganouch; è una salsa o insalata che può essere di accompagnamento a Continua a leggere..

Continua a leggere..

Cremolata di pesche al miele

Siamo ancora in piena estate, per lo meno qui al sud, e gustare un gelato o una granita/cremolata è quasi una necessità, per il caldo eccessivo. Se si può aggiungere poi della frutta fresca e un basso contenuto di zuccheri,  la cremolata sarà perfetta. Ho già spiegato in altri post che la cremolata si caratterizza Continua a leggere..

Continua a leggere..